Oleificio Santa Barbara

Società Cooperativa Agricola Coltivatori Diretti di Scandriglia

Si avvisano i cittadini che il Comune di Scandriglia, l’Oleificio Santa Barbara – Società Cooperativa Agricola Coltivatori Diretti di Scandriglia e l’Università Agraria di Ponticelli Sabino, nell’ottica di realizzare, quanto prima, l’obiettivo primario della tutela dell’ambiente, hanno recentemente sottoscritto un accordo per la raccolta di rifiuti agricoli speciali pericolosi e non pericolosi. In ragione di ciò i cittadini, a partire dal 4 ottobre al 31 ottobre 2021, potranno gratuitamente usufruire del servizio di smaltimento dei rifiuti precedentemente indicati prodotti in agricoltura ed in particolare dei contenitori dei fitosanitari. Il sistema di raccolta, in ottemperanza a quanto previsto dalla normativa vigente, permetterà di smaltire i rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi (es. sacchi per i concimi, spaghi, etc.). Il contenitore per la raccolta sarà posizionato presso la sede dell’Oleificio Santa Barbara, Strada Provinciale per Roma s.n.c. – 02038 Scandriglia (RI) e lo smaltimento dovrà avvenire unicamente e tassativamente nelle giornate e negli orari che saranno comunicati successivamente sui siti web dei tre Enti che hanno sottoscritto l’accordo. Alla luce di quanto precedentemente comunicato, nel rispetto del nostro territorio e a piena tutela del patrimonio ambientale della nostra amata comunità, vi invitiamo caldamente a conservare i sacchi per i concimi e a smaltirli nei modi e nei tempi comunicati nel presente avviso. Rammentiamo che il trasporto e l’abbandono abusivi di rifiuti costituisce violazione delle norme del Codice dell’Ambiente e comporta l’irrogazione di pesanti sanzioni a carico dell’autore dell’illecito.

    Per informazioni: Tel. 0765/681180 - info@oleificioscandriglia.it -  Locandina